Centro Studi Karate (C.S.K.)

via Arconate 7 - 21052 Busto Arsizio

tel. e fax 0331/321659

 

La società è stata creata come centro permanente di vita associativa a carattere volontario e democratico, la cui attività è espressione di partecipazione, solidarietà e pluralismo. Essa non ha alcuno scopo di lucro ed opera a fini sportivi, ricreativi e solidaristici per l'esclusivo soddisfacimento di interessi collettivi. L'associazione è affiliata alla U.I.S.P. (Unione Italiana Sport per Tutti) ente di promozione sportiva riconosciuta dal CONI.

L'associazione venne fondata a Carnago (VA) nel 1987 da Patrizia Taddeo, l'attuale presidente, e Paolo Busacca, direttore tecnico. Ha trovato il suo completo sviluppo nel 1991 quando si è deciso di spostare la sede nella palestra delle Scuole Elementari Pieve di Cadore nel rione di Sacconago a Busto Arsizio. Il 13 dicembre 1997 presso la Colonia Elioterapica di Busto Arsizio si è svolta la festa per il decimo anniversario della fondazione, alla quale hanno partecipato tutti i soci iscritti in questi anni al C.S.K., il Sindaco di Busto Arsizio e altre personalità nell'ambito delle arti marziali.

L'attività principale dell'associazione sono i corsi di karate e difesa personale ai quali si sono aggiunti negli ultimi anni corsi di yoga, ginnastica dolce, aerobica/mantenimento e danze latino americane. La manifestazione più conosciuta organizzata dall'associazione è il "Trofeo Altomilanese", gara interregionale di karate giunta quest'anno alla sua quinta edizione (presso il palazzetto in via Ferrini). Al trofeo sono presenti atleti provenienti principalmente da Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana e Campania, per un totale di circa 500 atleti per edizione.

Il C.S.K. si è inoltre distinto per l'organizzazione di altre gare sociali o campionati Regionali e Nazionali con o senza la collaborazione della UISP "Lega Arti Marziali" ed è sempre stato suo obiettivo precipuo organizzare occasioni sportive e di confronto per quelle categorie di età spesso dimenticate dalla federazione del CONI.

ç